Cioccolato, la passione dei golosi
27 Febbraio 2018
Giornata internazionale della Donna
7 Marzo 2018

Marzo è il terzo mese dell’anno e deve il suo nome a Marte, il Dio della Guerra. Il nome fu scelto da Remolo che credeva di essere il figlio di Marte.

Con l’arrivo di Marzo l’inverno è ormai agli sgoccioli e la speranza di un tempo più mite aumenta, infatti il 21 marzo indica l’inizio della primavera, e di conseguenza l’esplosione di colori e profumi. Anche se i 31 giorni che compongono questo mese sono caratterizzati dal tempo instabile e mutevole, oltre alla presenza costante del vento.

A questo aspetto meteorologico variabile e “pazzerello” si sono ispirati diversi proverbi come:

  • Marzo pazzerello guarda il sole e prendi l’ombrello.
  • Vento di Marzo non termina presto
  • Marzo ventoso, frutteto maestoso

Mese dell’Ottimismo

Forse non tutti sanno che Marzo è considerato il mese dell’ottimismo.
L’ottimismo è un atteggiamento che cambia il proprio punto di vista, aumenta la stima in se stessi, si giudicano le cose con positività e rafforza il sistema immunitario.
Inoltre gli ottimisti riescono a risolvere ed affrontare meglio i problemi proprio perché, come diceva Winston Churchill, “Un pessimista vede la difficoltà in ogni opportunità; un ottimista vede l’opportunità in ogni difficoltà”. E non solo, coinvolgono le persone che le circondano con il proprio modo e comportamento, come un contagio che, in questo caso, vale la pena vivere.

Nel Mondo

In India, con la fine dell’inverno, danno il via ad una festa chiamata “Holi”. Una vera e propria celebrazione per dare il benvenuto alla Primavera, sinonimo di colore. Infatti le persone si spalmano i colori sul viso, e cosi dipinti, girano per le strade cantando, ballando e lanciandosi addosso polverine colorate in un tripudio di allegria.

Mentre in alcune zone ci sono altre usanze in questo periodo: c’è chi si veste di giallo e scambia dolci da mangiare in famiglia, ai bambini piccoli vengono insegnate le prime parole, e per le coppie fidanzate iniziano i preparativi alle nozze perché chi si sposa in questi giorni, si dice, avrà un’unione lunga e felice.

Silvia Arpaio
Silvia Arpaio
Curiosa e osservatrice, costantemente alla ricerca di una nuvola dove perdermi con i pensieri. Credo nel potere di un sorriso, sincero e forte, che può cambiarti il corso di una giornata, o di una vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *